Climatizzatori LG: una storia di successi

 

LG è uno dei marchi leader a livello mondiale nel campo della climatizzazione e ne sono prova l’elevato valore tecnologico dei suoi prodotti e l’ampia gamma di condizionatori con cui è riuscita a definirsi come Brand top di gamma e produttore di riferimento in questo settore.

 

Termini quali Artcool, Prestige Plus, Stylist o Libero Smart, i nomi delle ultime serie di climatizzatori prodotte da LG, danno l’idea del livello di innovazione, sviluppo ed expertise che l’azienda ha raggiunto negli anni.

 

Anche le tipologie e degli impianti di climatizzazione sono davvero molte, per adattarsi alle più svariate esigenze del mercato: monosplit, dual split, multisplit, a pavimento, tecnologia inverter e con funzionalità smart: ce ne sono davvero per tutte le necessità.

 

Oltretutto LG ci ha ormai abituato a macchinari che coniugano l’efficienza del raffrescamento e il confort di un funzionamento ultrasilenzioso, all’attenzione per la qualità dell’aria nell’ambiente. Già i modelli della serie Prestige Plus, infatti, utilizzavano lo ionizzatore Plasmaster, capace di neutralizzare gli odori, i germi, i virus e i batteri grazie all’azione di oltre 2 milioni di ioni che purificavano l’aria nella stanza e l’unità interna del condizionatore.

 

Ma oggi LG ha voluto superarsi con un nuovo modello che migliora ulteriormente le caratteristiche di quelli che l’hanno preceduto.

 

 Quando l’atmosfera si fa pura

 

LG Dualcool Atmosfera è il nuovo arrivato in casa LG e già promette grandi risultati di confort, raffreddamento dell’ambiente e igiene.

 

La novità principale i questa serie, infatti, risiede nelle sue avanzate funzionalità di purificazione e sanificazione dell’aria.

 

LG Atmosfera, infatti, agisce direttamente sulle micro-particelle che inquinano l’aria, quelle che la cronaca ci ha abituati a conoscere come particolato o PM10.

 

Ma come funziona nello specifico LG Dual Cool Atmosfera e come riesce a depurare l’aria?

 

I passaggi fondamentali (e le componenti tecnologiche coinvolte) sono 3:

 

  • Il sensore PM10: si tratta di un sensore posto sul lato del condizionatore e in grado di rilevare la presenza di particelle più sottili della polvere e altre impurità presenti nell’aria avviando, quindi, il processo di purificazione.
  • Il diffusore di ioni: questo elemento si trova sulla parte superiore del climatizzatore e, come suggerisce il nome, una volta attivato rilascia nella stanza 5 milioni di ioni negativi (ben 3 milioni in più del suo antenato Prestige Plus) che si attaccano alle impurità e alle polveri sottili.
  • Il sistema di filtrazione magnetico HAF (High Air Flow). A questo punto entrano in gioco le leggi della fisica perché questo sistema di filtrazione, caricato positivamente, attira grazie alla carica elettrostatica le polveri e gli ioni e li trattiene, emettendo al posto loro, un flusso di aria fresca, pulita e sanificata.

 

Purezza smart

Naturalmente non potevano mancare in questo modello anche le funzioni smart che ne permettono una facile gestione in base a quello che, sempre di più, è uno stile di vita abituato al mondo IoT.

 

Innanzitutto, lo Smart Display mostra in tempo reale il livello di purezza e la qualità dell’aria con una scala cromatica e numerica dall’interfaccia semplice e immediato.

 

Dopodiché, il climatizzatore mette a disposizione tutte le funzionalità smart e di una tecnologia Wi-Fi integrata che consentono di controllare l’impianto anche da remoto, utilizzando lo smartphone l’apposita applicazione LG ThinQ, disponibile per i sistemi operativi IOS e Android.

 

Personalizzare le impostazioni, controllare la qualità dell’aria, programmare accensione e spegnimento e definire tutti i valori che regolano il funzionamento del condizionatore (velocità di ventilazione, inclinazione dei deflettori) diventeranno pratiche facili e divertenti.

 

Ma le meraviglie del mondo IoT applicato alla climatizzazione non finiscono qui:

 

la compatibilità con i principali assistenti vocali –Alexa, Google Home– permetterà di controllare l’impianto anche attraverso un rapido comando vocale

Leggi altre news

© 2020 Climaway - Marchio di proprietà della Callea Vincenzo Srl - Via G. Carducci 12-12A 70043 Monopoli (BA)
P.iva 04383410729 - Cap.Soc. € 100.000,00 - Registro delle imprese di BARI - REA: BA -311353
info@climaway.it

Climaway Feedaty 4.9 / 5 - 3175 feedbacks

climaway
Via Michelangelo Buonarroti, 5 Monopoli Puglia 70043
4.9 3175 Feedbacks