La corretta pulizia dei filtri del condizionatore è uno di quei gesti che possono contribuire in maniera importante all’efficienza del vostro dispositivo di climatizzazione. Infatti, grazie ad una adeguata procedura di pulizia dei filtri del condizionatore potrete assicurare a voi e alle altre persone che vivono o usufruiscono degli ambienti climatizzati una ottimale qualità dell’aria.

 

Oltre a garantire la salubrità dell’aria emessa dall’unità interna del condizionatore ed evitare la formazione di cattivi odori, la pulizia dei filtri del condizionatore può contribuire anche ad evitare spiacevoli reazioni di tipo allergico in soggetti più sensibili a certi microrganismi o particelle presenti nell’aria neutralizzando batteri dannosi come la legionella. Una corretta pulizia dei filtri del condizionatore, effettuata con adeguata frequenza, assicurerà a voi e ai vostri cari il massimo del comfort e della salubrità negli ambienti.

 

Pulire i filtri del condizionatore è un’operazione molto semplice che richiede pochi minuti e nessuna competenza tecnica specifica. Nel caso delle unità interne di condizionatori ad uso di piccole e medie entità, sarà sufficiente provvedere alla pulizia dei filtri del condizionatore almeno una volta all’anno. Rimuovere il filtro del condizionatore è un’operazione facile e che richiede solo un po’ di attenzione e delicatezza, onde evitare possibili danneggiamenti della struttura.

 

Il modo migliore per procedere in tutta sicurezza a questa semplice operazione è consultare il manuale d’uso e manutenzione del vostro impianto di climatizzazione, in cui sono riportate le istruzioni per smontare correttamente i filtri. Una volta rimossi, se avete a disposizione un compressore, vi sarà sufficiente utilizzare il suo getto d’aria per rimuovere ogni traccia di polvere. Altrimenti, anche passare il filtro sotto il getto d’acqua della doccia può risultare un metodo di pulizia altrettanto valido ed efficace. L’importante è che, una volta rimossi sporco e polvere, vi assicuriate di far asciugare completamente i filtri prima di rimetterli al loro posto.

 

Eseguire la pulizia dei filtri del condizionatore in maniera corretta e con la necessaria frequenza vi permetterà di assicurare a voi e ai vostri cari un ambiente vivibile e soprattutto salutare.

 

E se avete particolari necessità di pulizia dei filtri del condizionatore, per esempio per evitare la proliferazione di particolari batteri come la legionella che potrebbero causare seri fastidi e risultare pericolosi per la salute dei soggetti più sensibili, assicuratevi di utilizzare solo prodotti adatti o di rivolgervi a esperti.

 

Come vedete la corretta pulizia dei filtri del condizionatore è un’operazione semplice, che non richiede particolari competenze tecniche né molto tempo. Un semplice gesto che però può contribuire in maniera importante al comfort dei vostri ambienti, garantendo sia la qualità dell’aria negli spazi climatizzati che la corretta gestione dell’impianto di climatizzazione, in quanto la pulizia dei filtri può aiutare il condizionatore a mantenere i consumi ottimali, limitando il dispendio di energia.

Leggi altre news

© 2019 Climaway - Marchio di proprietà della Callea Vincenzo Srl - Via G. Carducci 12-12A 70043 Monopoli (BA)
P.iva 04383410729 - Cap.Soc. € 100.000,00 - Registro delle imprese di BARI - REA: BA -311353
info@climaway.it

Climaway Feedaty 4.9 / 5 - 2870 feedbacks

climaway
Via Michelangelo Buonarroti, 5 Monopoli Puglia 70043
4.9 2870 Feedbacks